Roccaverano è un paese dalle profonde tradizioni e caratterizzato da una lunga storia, che affonda le sue radici nel mito e nel territorio.n Soggiornando in questo luogo potrete assaporare cibi e vini prelibati e immergervi in un paesaggio unico ed emozionante.

La capitale della langa astigiana

Roccaverano è la piccola capitale della Langa Astigiana, il paese più alto della provincia di Asti con i suoi 800 mt.
Imponente sulla collina che divide le due valli Bormida, immerso in uno scenario di boschi e terrazze, di cascine e di pascoli, il paese è avvolto in una dimensione mitica, dove ogni cosa trasuda di storia dei secoli passati.

Il piccolo borgo sta scoprendo la sua dimensione turistica, sta valorizzando i tesori d’arte che il passato ha lasciato, sta portando avanti un’efficace promozione delle sue bellezze naturali e dei suoi tesori gastronomici: dalla robiola alla nocciola, dal capretto ai salumi.

Panoramica Roccaverano
roccaverano

La storia

Il fascino di questo piccolo borgo inizia nella piazza centrale: la splendida chiesa parrocchiale rinascimentale, il castello, la torre e il paesaggio sconfinato. La chiesa fu voluta nel 1509 dal vescovo Enrico Bruno, nativo di Roccaverano, su disegno del Bramante. Del castello rimane solo un possente muro con tre bifore, mentre la torre a pianta circolare, alta 30 m è accessibile. Dopo l’emozione del panorama, una passeggiata nel centro storico è d’obbligo.

Da non perdere la chiesa di San Giovanni, l’antica parrocchiale che cela uno dei più importanti cicli di affreschi tardo gotici del Piemonte.
Splendida la duecentesca torre di Vengore, isolata tra campi e boschi.

Le tradizioni

Come ogni borgo del territorio piemontese, Roccaverano è un paese ricco di storia e tradizioni legate al mondo del vino, del buon cibo e delle feste patronali.

Fiore all’occhiello, dal punto di vista gastronomico, la robiola di Roccaverano DOP, prodotta con latte crudo di capra, primo caprino ad aver ottenuto la denominazione di origine protetta.

Roccaverano però è anche ricca di eventi e feste che potete trovare solo in questo paese: dalla Fiera carrettesca, che riunisce a Roccaverano i produttori della robiola DOP di tutta la valle Bormida, alla mostra caprina, alla sagra del polentone.

Ovviamente saremo lieti di aggiornarvi su tutti gli eventi che coincidono con il vostro soggiorno a Roccaverano.

robiola-di-roccaverano